Le riserve naturali a Matrouh

L’Egitto possiede oltre 30 riserve naturali che coprono il 15% dell’intero territorio. Tali aree conservano e tutelano non solo il patrimonio naturale e la biodiversità dell’area ma anche un importantissimo patrimonio culturale, strutture geologiche e risorse economiche.

La riserva di El Ghazlan, nell’Oasi di Siwa appartiene al Governatorato di Matrouh e include sotto la sua protezione una grande varietà di animali selvatici e specie rare e/o in via di estinzione, come cervi e conigli selvatici, volpi, lupi e alcuni uccelli rari. Al suo interno si trovano anche tantissime piante medicinali e aromatiche.

Sempre nel Governatorato di Matrouh si trova anche l’Area protetta di Al Ameed. Dichiarata riserva naturale nel 1986, l’area di Al Ameed tutela animali rari, uccelli migratori, piante medicinali e aromatiche, alcuni rettili e insetti rari e importanti conformazioni del terreno come le dune di sabbia.

Comments are closed.

X