Porto Palermo, una gestione partecipata

In attesa del riconoscimento a Porto Palermo, del secondo parco marino protetto in Albania, la protezione dell’area è affidata alla locale comunità, alle associazioni e all’assistenza che lo Stato fornisce  attraverso le leggi in materia.

Per garantire una migliore amministrazione dell’area e una più efficiente collaborazione di tutti gli attori coinvolti, i pescatori hanno creato un’associazione che possa collaborare con le altre realtà locali al fine di ottimizzare la conduzione dell’area e garantire una migliore gestione delle risorse marine.

Porto Palermo è un’area ricca di biodiversità che offre numerosi e importanti benefici ai pescatori.

Comments are closed.

X