“Sea Turtle Exhibition” a Tiro

In occasione del “World Turtle Day”, giovedì 23 maggio 2019, è stata inaugurata a Tiro, in uno spazio appositamente costruito, l’esposizione dedicata alle tartarughe marine, realizzata nell’ambito del progetto NEMO – Comunità costiere mediterranee, finanziato dalla Cooperazione Italiana e realizzato dal CIHEAM Bari, in collaborazione con il Ministero dell’Agricoltura libanese e i principali attori della Comunità costiera di Tiro (Tyre Nature Coast Reserve, Comune di Tiro, Unione delle Municipalità della provincia di Tiro, GAL TYROS, Centro Mosan, Sindacato e Cooperativa dei Pescatori).

Alla cerimonia del taglio del nastro hanno partecipato, oltre al coordinatore del progetto NEMO del CIHEAM Bari, Enrico Azzone, il Sindaco e Presidente dell’Unione delle Muncipalità di Tiro, Hassan Dbouk, la Direttrice della Tyre Nature Coast Reserve, Nahed Msayleb, il Presidente del GAL TYROS, Hussein Alawieh, gli esperti erpetologi Piero Carlino e Simone Tarantino del Museo di Storia Naturale del Salento, realizzatori della mostra, i rappresentanti dei pescatori e delle Istituzioni locali e nazionali.

L’obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare cittadini e turisti, sull’importanza di tutelare le tartarughe marine, spesso minacciate da ami e lenze da pesca e, soprattutto, da inquinamento da plastica, scambiata per cibo.

Inoltre, grazie alla Tyre Nature Coast Reserve, che gestirà la fruizione dello spazio espositivo, con la collaborazione delle Associazioni locali, saranno organizzate visite didattiche a favore dei bambini delle scuole di Tiro e provincia.

Comments are closed.

X