Nuove attrezzature per i pescatori di Matrouh

Nell’ambito delle attività implementate dal progetto NEMO Egitto, sono state acquistate nuove attrezzature per sostenere i piccoli pescatori costieri della comunità di Marsa Matrouh.

L’attrezzatura, che sarà prossimamente distribuita ai pescatori, comprende diverse tipologie di reti utilizzabili per differenti tipi di pesca oltre ad una serie di attrezzi e materiali che i pescatori usano per realizzare le reti.

I pescatori costieri, chiamati “barrar” sono pescatori artigianali che non dispongono di imbarcazioni da usare per le attività di pesca. Usano solamente le reti per pescare, calandole la sera e ritirandole al mattino.

Il programma NEMO è attivato dal CIHEAM Bari e sostenuto dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e dalla Direzione generale per la cooperazione allo sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, per lo sviluppo sostenibile delle comunità costiere del Mediterraneo.

Comments are closed.

X