Il cantiere nautico nel porto di Matrouh

Oggi, a Matrouh, si trova un solo cantiere per la costruzione e la riparazione delle imbarcazioni da pesca e degli yacht. È situato accanto al porto di Matrouh, sul versante orientale della città, affacciato sulla Romel Bay.

La materia prima utilizzata per la costruzione delle imbarcazioni è il legno di gelso e di canfora che viene tagliato e levigato, utilizzando ancora le tradizionali tecniche di costruzione.

All’interno del cantiere vengono anche costruiti i grossi pescherecci per la pesca industriale, per la cui costruzione si utilizza oltre al legno anche il ferro.

Nella stiva, la parte in cui è posizionato il motore è separata, con delle paratie, dalla cella frigorifera, destinata a contenere il pescato.

Sulle imbarcazioni da pesca destinate a rimanere in mare per lunghi periodi viene anche predisposta una cabina che possa offrire il giusto confort all’equipaggio.

Ultimata la costruzione, si procede quindi alla verniciatura dell’imbarcazione e alla realizzazione degli impianti necessari in base all’uso a cui tale imbarcazione sarà destinata.

Comments are closed.

X