Egitto

26
Apr

Nuovi Ice Box per i pescatori di Marsa Matrouh

Sono arrivati il 25 aprile 2018 i 100 nuovi ice box, che saranno distribuiti ai pescatori di Marsa Matrouh. Tale attività è il risultato del percorso avviato dal progetto NEMO Egitto per favorire il rafforzamento della piccola pesca artigianale dell’area. La sensibilizzazione alla catena del freddo e più in generale la diffusione di buone pratiche di gestione del pescato, rientrano tra le attività implementate nell’area dal progetto NEMO.

Il progetto NEMO è attivato dal CIHEAM Bari e finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale con l’obiettivo di favorire lo sviluppo delle comunità costiere nel Governatorato di Matrouh.

16
Apr

Steering Committee NEMO Egitto

Si è tenuto il 16 aprile 2018 il terzo Steering Commitee del progetto NEMO Egitto. Nel corso dell’incontro è stata presentata una panoramica sul progetto, sugli obiettivi e sui risultati raggiunti.

Dopo la presentazione, è stata approvata l’estensione del progetto fino al luglio 2018.

10
Apr

In aumento il turismo in Egitto

Un aumento nell’afflusso turistico si è registrato a Matrouh e Siwa durante le vacanze di primavera.
Il Maggiore Generale Alaa Abu Zeid, Governatore di Matrouh, ha affermato che il tasso di occupazione negli alberghi e nei villaggi turistici del Governatorato ha raggiunto il 70%, grazie all’afflusso turistico dallo stesso Egitto.

L’Oasi di Siwa, invece ha ricevuto numerosi gruppi di turisti stranieri, provenienti da diversi paesi, come Canada, Australia, Malesia e Indonesia, in coincidenza della festa di Sham Al Naseem.

14
Mar

Le donne di Siwa lavorano per promuovere il loro patrimonio

L’artigianato è il principale settore di sviluppo nell’oasi di Siwa. Ha, infatti, la migliore tradizione artigianale in qualunque oasi del deserto occidentale. L’attività artigianale è praticata principalmente dalle donne che realizzano tessuti, oggetti in argento e lampade di sale. Questa unità artigianale è stata fondata nel 2006 e ha 11 donne.

Il responsabile dell’unità conferma che i prodotti artigianali sono presenti in tutti i Governatorati dell’Egitto, e la domanda di questi prodotti è in aumento al Cairo e ad Alessandria.
I prodotti artigianali di Siwa sono molto popolari tra i turisti in tutti i paesi europei, oltre ad essere esposti presso l’Università canadese del Cairo.

13
Feb

Cerimonia di consegna dei motori e inaugurazione della macchina del ghiaccio

Il 13 febbraio 2018, il progetto NEMO Egitto ha organizzato la cerimonia per la consegna dei 20 motori fuoribordo forniti dal progetto, per sostenere l’Associazione dei pescatori di Matrouh.

Alla cerimonia hanno partecipato l’ing. Ahmed Helmy Abdel Gawad, Capo della Central Administration for Western Region Affairs, Mario Michelini, Coordinatore internazionale del progetto NEMO, Ashraf Elsadek, Coordinatore nazionale del progetto, Paolo Fiume, del CIHEAM Bari, e Reda Mohamed Omar Said, Direttore della General Authority for Fish Resources Development in Matrouh, oltre ai soci dell’Associazione dei pescatori e al team di progetto NEMO.

Oltre alla consegna dei motori la cerimonia ha visto l’inaugurazione della macchina del ghiaccio fornita all’Associazione dei pescatori. Entrambe le attività sono state realizzate nell’ambito del Progetto Egitto, sostenuto dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo implementato dal CIHEAM Bari.

21
Gen

Gargoub il nuovo porto internazionale di Matrouh

Nell’ambito del progetto di sviluppo nazionale “West of Egypt” lanciato dal Ministero degli Investimenti e della Cooperazione Internazionale in Egitto, il Governatore di Matrouh generale Alaa Abu Zeid ha annunciato la realizzazione di un nuovo porto commerciale, su un’area di a Gargoub, El-Negila, 75 km a ovest di Marsa Matrouh.

Il piano di investimenti prevede anche la realizzazione di una serie di infrastrutture e di servizi con l’obiettivo di far diventare l’Egitto occidentale un paradiso economico e turistico a livello globale.

Il governatore ha dichiarato che la costruzione del porto commerciale costituirà le premesse per un grande crescita della regione, grazie alla vicinanza dei porti europei e che favorirà l’accoglienza di turisti stranieri provenienti da tutto il mondo.

18
Gen

WEBINAR | Seminario online sui cambiamenti climatici

Un seminario tecnico sui cambiamenti climatici è stato condotto dalla Dott.ssa Irene Vaglio, mercoledì 18 gennaio 2018 insieme alle comunità di pescatori di Algeria, Tunisia e Italia.

Nel corso del webinar sono stati analizzati le cause e gli effetti di tali cambiamenti sugli equilibri della flora e della fauna che popolano il mediterraneo che si ripercuotono anche indirettamente sull’economia delle stesse comunità.

I webinar rientrano nelle attività di Webport, ideato dal programma NEMO.

10
Gen

Tappeti tradizionali fatti a mano “Hawaia”, un patrimonio di mille anni

La tessitura dei tappeti e delle coperte di lana è considerata una delle più importanti lavorazioni artigianali nel Governatorato di Matrouh.

La produzione di questi manufatti, detti hawaia, è un’antica eredità beduina, praticata oggi da un migliaio di donne nei villaggi del Governatorato. Coperte e tappeti sono realizzate in lana o pelo di cammello. Sono solitamente lavorati a linee orizzontali e verticali e colorati con vivacissime tinture.

Per le donne, questa tradizione millenaria rappresenta un’interessante fonte di reddito. I loro prodotti sono, infatti, considerati i manufatti più pregiati di Matrouh e sono esposti in hotel e resort per la vendita ai turisti, sia stranieri che locali.

26
Nov

Assemblea straordinaria della cooperativa pescatori di Matrouh

Si è tenuta il 26 novembre 2017, l’assemblea straordinaria dei soci della Cooperativa di Pescatori di Marsa Matrouh.

Scopo dell’incontro è di presentare le attività in corso del progetto NEMO, il piano di distribuzione dei motori fuoribordo e le loro specifiche tecniche.

Il piano di distribuzione, concordato nel corso di un incontro tra il responsabile del progetto NEMO, il responsabile del GAFRD e dell’Associazione Pescatori di Marsa Matrouh, specifica criteri di selezione dei pescatori e l’elenco della documentazione necessaria per l’ammissibilità della richiesta, i metodi di pagamento e gli obblighi a carico del pescatore contraente.

17
Ott

Gestione delle acque e buon pratiche in agricoltura

L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO), in collaborazione con il Ministero dell’Agricoltura e della bonifica del terreno, il Centro Desert Research, l’Istituto di Ricerca per la Produzione Animale e il Programma UE, hanno oranizzato il seminario “Gestione delle Acque e Buon pratiche in Agricoltura“.

Il progetto mira a migliorare le condizioni di vita dei residenti e aumentare la produzione e la sostenibilità nelle aree agricole siccitose del Governatorato di Matrouh attraverso la raccolta e la gestione ottimale dell’acqua piovana e la promozione delle buone pratiche agricole.

X