Al via la stagione di pesca delle sardine

Aperta ufficialmente la stagione di pesca della sardina. Sebbene la pesca di questa specie è autorizzata durante tutto l’anno, nelle acqua algerine la stagione si apre ufficialmente a inizi maggio, in quanto è proprio in questo periodo che le sardine sono maggiormente abbondanti nella zona.

Le sardine vengono pescate di notte usando reti da circuizione e con l’ausilio di fonti luminose per radunare i pesci in un determinato punto. La sardina è un pesce molto usato e apprezzata nella cucina tradizionale algerina.

Il mese di maggio (dal 26 maggio al 24 giugno) vede anche l’inizio in Algeria, della stagione di pesca al tonno rosso. I pescatori sono obbligati a rispettare le quote di pesca assegnate a ciascuno di loro.

I tonni vengono catturati mediante l’uso di reti. Il tonno vivo è poi conferito a strutture abilitate all’allevamento di questa specie. La loro zona di pesca è a sud da Malta.

Comments are closed.

X