In Albania una nuova regolamentazione della pesca

Nuove regolamentazioni per il settore della pesca sono state stabilite dal Governo Albanese.

Le nuove disposizioni riguardano sia la piccola pesca artigianale e costiera ma anche le imbarcazioni da pesca di grosse dimensioni.

Il settore della piccola pesca in Albania registra, allo stato attuale, circa 200 operatori iscritti negli appositi registri, ma secondo il competente Ministero i numeri di coloro che esercitano tale attività sono decisamente più alti.

La nuova normativa prevede per la piccola pesca costiera, che tutti gli operatori del settore siano organizzati in associazioni. Tale disposizione mira a fronteggiare l’attuale situazione della piccola pesca che è praticata senza alcun controllo e senza il rispetto di parametri e condizioni igienico-sanitarie adeguate.

La nuova normativa coinvolge anche la pesca in mare aperto effettuata con imbarcazioni di grosse dimensioni. Mentre oggi i pescatori comunicano con modulo cartaceo la tipologia e la quantità delle catture al rientro in porto, le nuove disposizioni stabiliscono che tale comunicazione venga fatta prima del rientro  attraverso l’uso di strumenti elettronici.

Comments are closed.

X